ALL'OMBRA DI UN NOME. CASI EDITORIALI DI AUTORI SOTTO PSEUDONIMO. QUALE 34

Di (autore) AA.VV.
Formato: Cartaceo

«Spesso una maschera ci dice più cose di un volto» afferma Oscar Wilde, tra gli autori che hanno celato il loro vero nome all’ombra di uno pseudonimo. I loro casi editoriali sono al centro di questo viaggio negli ultimi due secoli: da Stendhal alla Rowling, da Neruda alla Ferrante e a Zerocalcare, con successi come Cuore di tenebra, Il buio oltre l...

Lo trovi qui

Ecco dove puoi trovare questo volume.
EDUCatt -
Disponibile Campus di Milano

«Spesso una maschera ci dice più cose di un volto» afferma Oscar Wilde, tra gli autori che hanno celato il loro vero nome all’ombra di uno pseudonimo. I loro casi editoriali sono al centro di questo viaggio negli ultimi due secoli: da Stendhal alla Rowling, da Neruda alla Ferrante e a Zerocalcare, con successi come Cuore di tenebra, Il buio oltre la siepe, Alice nel Paese delle Meraviglie o L’amica geniale. Spesso il proprio nome può rappresentare un problema: se si è una donna che vuole scrivere nell’Ottocento, o se si vive sotto un regime di censura, o se ci si vuole distaccare da un’opera precedente, come è successo alla Brontë, a Orwell e a Stephen King scegliendo di pubblicare all’ombra di un nom de plume.

Codice: 9791255351122
Autore: AA.VV.
Editore: EDUCATT
Anno di edizione: 2023
Genere: SAGGISTICA
Numero di pagine: 148